Il dimezzamento del Bitcoin: scopri tutto

Fredrick Awino
17.07.2022
193 Views

Ormai la maggior parte delle persone conosce una o due cose sulle valute virtuali, popolarmente note come criptovalute. In cima alla lista delle criptovalute c’è il bitcoin, che trae la sua popolarità dall’essere stata la prima offerta di criptovalute a entrare nel mercato nel 2009. In realtà, bitcoin per la maggior parte delle persone è sinonimo di criptovaluta. I primi investitori e i veterani del bitcoin hanno avuto esperienze contrastanti con la valuta, che vanno da grandi fortune a perdite strazianti e qualsiasi altra cosa nel mezzo.

WARNING: Investing in crypto, or other markets, can be of a high risk for your savings. Do not invest money you cannot afford to lose, because there is a risk for losing all of your money when investing in crypto, stocks, CFDs or other investments options. For example 77% of retail CFD accounts lose money.

Dal momento in cui il bitcoin ha iniziato a diventare popolare come opzione di investimento e di trading, molte persone si sono avventurate in esso. Con la promessa di essere una grande opzione di investimento e una valuta futuristica, molti hanno acquistato bitcoin. Se desiderate davvero farvi un’idea di come molte persone sono interessate agli investimenti in bitcoin allora il recente crollo del valore del bitcoin può essere qualcosa che vale la pena di leggere. Molti sono diventati nervosi e isterici quando ogni notizia sul bitcoin indicava una tendenza negativa.

Nonostante le notizie contrastanti sul successo e l’insuccesso del bitcoin, a molte persone non dispiace provarlo. Come è prevedibile, ogni investimento subisce crolli e impennate in momenti diversi e il bitcoin non fa eccezione. Un investitore realista in criptovalute potrebbe essere ragionevolmente dissuaso dall’acquistare criptovalute durante il crollo, in previsione del fatto che il loro valore si stabilizzerà presto, se non addirittura aumenterà fino a raggiungere il suo antico splendore o addirittura di più. In mezzo a tutte queste diavolerie si pone la questione della quantità di bitcoin disponibili in circolazione. In altre parole, qual è la quantità massima stabilita di bitcoin da estrarre? per ottenere un indizio per questa domanda, è possibile ottenere una spiegazione principale su biventare ricchi di 21 milioni di bitcoin (BTC), davvero?

Dimezzamento del Bitcoin, il limite alla quantità di bitcoin in circolazione

Sebbene il Bitcoin sia una moneta digitale, è impossibile crearla all’infinito. Ciò significa che una scarsità dimostrabile costituisce un elemento importante della sua proposta di valore. Ci sono due concetti principali relativi alla scarsità di Bitcoin che dovete comprendere se siete investitori in criptovalute. Il primo è che ci saranno sempre e solo 21 milioni di bitcoin. In secondo luogo, la quantità di bitcoin aggiunti a una rete sarà ridotta della metà ogni 4 anni. Il secondo concetto ci porta al nostro argomento di discussione, ed è noto come dimezzamento dei bitcoin.

Cosa significa esattamente
Dimezzamento del Bitcoin
? In termini semplici, si riferisce al tasso di dimezzamento delle nuove unità di bitcoin che entrano in circolazione ogni quattro anni. Idealmente, questo processo fa parte della strategia complessiva utilizzata dai creatori di bitcoin per regolare l’offerta.

Cosa c’è di speciale nel dimezzamento del Bitcoin?

Il meccanismo di dimezzamento è fondamentale perché rende il bitcoin scarso e quindi resistente all’inflazione. Ricorda, Satoshi Nakamoto ha creato il primo milione di bitcoin nel 2009. Da allora, gli investitori hanno estratto circa il 90% del numero totale.

Ciò significa che ne verranno creati solo altri 1,95 milioni circa. Sebbene l’identità di Satoshi rimanga un mistero per fornire i punti salienti della sua natura, molti ritengono che la piattaforma bitcoin sia altamente deflazionistica. Pertanto, il potere d’acquisto della valuta può aumentare con il tempo, soprattutto quando la domanda è elevata.

L’emissione di un numero minore di bitcoin nel corso del tempo, attraverso il dimezzamento, aiuta a mantenere il suo valore con una domanda costante. In realtà, questo è l’esatto contrario di ciò che accade alle valute fiat, che sono fortemente influenzate dai fattori inflazionistici prevalenti sul mercato. Scrivendo un’offerta totale e un dimezzamento nel codice Bitcoin, il valore del Bitcoin è generalmente stabilito in modo stabile e praticamente impossibile da cambiare.

Come funziona il dimezzamento dei bitcoin

È bene conoscere il concetto di dimezzamento. Per capire come funziona, illustrerò alcuni fatti fondamentali su come sono state create le criptovalute. Ricordiamo che il Bitcoin è stato lanciato nel 2009 come alternativa alla valuta fiat e attraverso un sistema decentralizzato. In questo caso, i minatori utilizzano sistemi informatici ad alta potenza per risolvere diversi puzzle crittografici con l’obiettivo di verificare e convalidare le transazioni sulle blockchain. Vengono ricompensati in cambio dei nuovi bitcoin che hanno creato.

Il processo di
estrazione di bitcoin
è essenzialmente una competizione tra i minatori, che fanno a gara per essere i primi ad aggiungere nuovi blocchi alla
blockchain
ed essere ricompensati. Tuttavia, il misterioso Nakamoto ha stabilito e programmato che la ricompensa venga dimezzata ogni quattro anni. Pertanto, tali ricompense vengono ridotte della metà per ogni 210.000 blocchi aggiunti. Il primo evento di dimezzamento si è verificato nel 2012, mentre il più recente nel maggio 2020. Ragionevolmente, il prossimo è previsto per il 2024.

Effetti del dimezzamento del Bitcoin sulla rete di Bitcoin

È comprensibile che gli eventi di dimezzamento abbiano un forte impatto sulle varie parti coinvolte nella rete bitcoin. I due principali attori dello spazio cripto sono gli investitori e i minatori. Vediamo brevemente come il dimezzamento del bitcoin influisce su questi soggetti.

Effetti sui minatori di bitcoin

Se siete minatori, sappiate che il dimezzamento avrà un impatto enorme su di voi. Questi effetti sono principalmente bilaterali. Da un lato, la diminuzione dell’offerta di bitcoin gioca un ruolo fondamentale nell’aumento della domanda e del prezzo. Tuttavia, la riduzione delle ricompense minerarie può rendere difficile la sopravvivenza all’interno dell’ecosistema. Poiché la capacità di estrazione del bitcoin è ragionevolmente anticiclica rispetto al suo prezzo, è probabile che il numero di minatori si riduca in caso di aumento del prezzo.

Effetti sugli investitori

In qualità di investitori, è probabile che possiate trarre vantaggio nel caso in cui si verifichi un dimezzamento. Il dimezzamento farà salire i prezzi delle criptovalute soprattutto in base alla riduzione dell’offerta e all’aumento della domanda. Quando gli investitori commerciano all’interno della blockchain di criptovalute, le loro attività possono incoraggiare la partecipazione di altri investitori. Il tasso di aumento dei prezzi varia a seconda della logistica e dei fattori legati a ciascun dimezzamento dei prezzi.

Financial Takeaway sul dimezzamento del bitcoin e le sue implicazioni

Il dimezzamento del Bitcoin è un evento molto pubblicizzato che ogni nerd di criptovalute o investitore appassionato non può non conoscere. Il processo di dimezzamento dei bitcoin avviene ogni 4 anni. Il meccanismo di dimezzamento è fondamentale perché rende il bitcoin scarso e quindi resistente all’inflazione. In questo modo, la programmazione aiuta una particolare criptovaluta a mantenere l’offerta massima di bitcoin a un livello fisso. In qualità di investitore, è consigliabile conoscere il dimezzamento dei bitcoin in quanto può causare enormi variazioni di prezzo.

Author Fredrick Awino